News

Diritto Penale

La guida in stato di ebbrezza e il relativo procedimento di applicazione delle sanzioni amministrative accessorie: una recente pronuncia della Corte Costituzionale che pone fine ad una disparità di trattamento.

Categoria : Diritto Penale

La guida in stato di ebbrezza e il relativo procedimento di applicazione delle sanzioni amministrative accessorie: una recente pronuncia della Corte Costituzionale che pone fine ad una disparità di trattamento.

Con la sentenza n. 163 del 30/06/2022 la Corte costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 224 comma 3 D.Lvo. n. 185/1992 (Codice della strada) nella parte in cui non prevede la riduzione della metà della sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente in caso di esito positivo della MAP. 

Pubblicato il 04/07/2022
Il terzo che filma un rapporto sessuale nei bagni di una discoteca risponde del reato di cui all’art. 612 ter c.p. (diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti)? Un’interessante pronuncia del GUP di Reggio Emilia

Categoria : Diritto Penale

Il terzo che filma un rapporto sessuale nei bagni di una discoteca risponde del reato di cui all’art. 612 ter c.p. (diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti)? Un’interessante pronuncia del GUP di Reggio Emilia

Dubbi e perplessità interpretative in materia di diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti: una recente pronuncia del GUP di Reggio Emilia. 

Pubblicato il 20/06/2022
Il caso Cucchi: la recente pronuncia della Corte di Cassazione in materia di nesso di causalità tra le lesioni inferte e l’evento morte.

Categoria : Diritto Penale

Il caso Cucchi: la recente pronuncia della Corte di Cassazione in materia di nesso di causalità tra le lesioni inferte e l’evento morte.

Caso Cucchi: come sono state valutate le concause nella determinazione del nesso di causalità nei confronti dei due militari che lo hanno percosso.

Pubblicato il 30/05/2022
L’istituto della sospensione del procedimento con messa alla prova: quale ruolo ricoprono le circostanze attenuanti ad effetto speciale? Una recente e innovativa ordinanza del GUP del Tribunale di Milano.

Categoria : Diritto Penale

L’istituto della sospensione del procedimento con messa alla prova: quale ruolo ricoprono le circostanze attenuanti ad effetto speciale? Una recente e innovativa ordinanza del GUP del Tribunale di Milano.

Una recente pronuncia del GUP di Milano che tiene conto delle attenuanti specifiche ai fini dell'individuazione della pena per l'ammissione alla MAP. 

Pubblicato il 10/05/2022
Le notificazioni degli atti penali a mezzo posta: una recente pronuncia della Corte di Cassazione a Sezioni Unite equipara gli effetti delle notifiche effettuate a mezzo posta a quelle eseguite direttamente dall’ufficiale giudiziario.

Categoria : Diritto Penale

Le notificazioni degli atti penali a mezzo posta: una recente pronuncia della Corte di Cassazione a Sezioni Unite equipara gli effetti delle notifiche effettuate a mezzo posta a quelle eseguite direttamente dall’ufficiale giudiziario.

Le SS.UU. (Cass. pen., n. 14573 del 14/04/2022) fanno chiarezza sulla procedura da adottarsi nel caso di irreperibilità del soggetto interessato dichiarata dall'incaricato della posta. 

Pubblicato il 22/04/2022
Il DDL n.2574 del 31 marzo 2022: concessi i benefici penitenziari anche in assenza di collaborazione da parte dei condannati per reati ostativi.

Categoria : Diritto Penale

Il DDL n.2574 del 31 marzo 2022: concessi i benefici penitenziari anche in assenza di collaborazione da parte dei condannati per reati ostativi.

Il recente disegno di Legge che pone nuove condizioni in materia di accesso ai benefici penitenziari. 

Pubblicato il 14/04/2022
“Non siamo più detenuti ma prigionieri”: una recente pronuncia della Cassazione sui fatti avvenuti nel carcere di Santa Maria Capua Vetere e sul reato di tortura

Categoria : Diritto Penale

“Non siamo più detenuti ma prigionieri”: una recente pronuncia della Cassazione sui fatti avvenuti nel carcere di Santa Maria Capua Vetere e sul reato di tortura

Per le violenze all'interno del Carcere di S. Maria Capua Vetere del 2020 contestato anche il reato di tortura. 

Pubblicato il 04/04/2022
L’esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto può applicarsi anche al reo con precedenti penali? Una recente sentenza della Suprema Corte sull’argomento.

Categoria : Diritto Penale

L’esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto può applicarsi anche al reo con precedenti penali? Una recente sentenza della Suprema Corte sull’argomento.

Applicazione dell'istituto della particolare tenuità del fatto a fronte della presenza di precedenti penali in capo all'imputato. 

Pubblicato il 23/03/2022
Ricerca
Notizie Recenti
© Avvocato Francesco Montesano
Patrocinante in Cassazione
Via Padre Reginaldo Giuliani 4, 20090 Monza (MB)
Telefono: 039.324784
Email: info@avvocatomontesano.it
P.I: 02505900965  - Privacy - Cookie 
realizzato da 02Lab